Contatti
0 Carrello

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto!
media

Stress da rientro dalle vacanze? Ecco i rimedi!

Rientrare dalle ferie e ritornare bruscamente alla routine di sempre, per alcuni individui può risultare più difficile di quanto si creda ed è del tutto comprensibile.

Quando i ritmi e le abitudini quotidiane cambiano in vacanza, perché ci si rilassa e si stacca un po’ la spina, riadattarsi alla vita di tutti i giorni può portare a ripercussioni negative sull’umore e sul proprio benessere in generale.

Una delle cause principali dello stress da rientro, spesso, è l’essere insoddisfatti del proprio lavoro ma anche sole del proprio contesto lavorativo.

Sintomi

I sintomi generali sono abbastanza conosciuti: stanchezza, inquietudine, noia, debolezza, ai quali possono affiancarsi difficoltà di concentrazione, fisico appesantito, sensazione di essere psicologicamente impreparati o messi sotto pressione dal senso di responsabilità e dalle richieste da soddisfare.

L’insonnia

Uno dei sintomi che spesso si sottovaluta quando si soffre di stress da rientro, è l’insonnia.

Riposare bene è importantissimo per l’equilibrio psicofisico dell’individuo. Il nostro sistema cardiocircolatorio può risentirne anche molto: sono noti i casi di forme di ansia, tachicardia, palpitazioni ed altri fenomeni più o meno importanti nei soggetti che non dormono bene.

L’utilizzo dei principi naturali, presenti in diversi prodotti in commercio, non è del tutto inutile, anzi, nei casi più lievi può sicuramente aiutare il soggetto a contrastare, quantomeno in parte, il disturbo. È bene conoscere quali sono i prodotti più indicati per farlo:

  • La valeriana, assunta oggi sotto forma di gocce o compresse, viene utilizzata fin dall’antichità come rimedio per l’insonnia precoce, e ha ottenuto dei riconoscimenti importanti che ne hanno confermato l’importanza a livello di trattamento del disturbo in questione.

  • La melatonina è un ormone che agisce come potente sedativo ed ipnotico, la cui produzione viene sensibilmente inibita in presenza di luce e promossa con il buio grazie ai fotoricettori retinici che catturano gli stimoli luminosi provenienti dall'esterno. Assunta tramite integratori, è particolarmente indicata per indurre il sonno nei soggetti che accusano i sintomi dell’insonnia tardiva e per contrastare gli effetti del jet-leg.

È importante cercare di guardare al proprio benessere:

  • Praticare attività fisica: importantissima per contrastare lo stress da rientro in quanto aiuta a combattere irritabilità e cattivo umore.

  • Osservare una dieta sana, bere molta acqua e ridurre il consumo di caffeina e di alcolici.

  • Rientrare dalle vacanze prima del weekend, con l’obiettivo di riacquisire il vecchio ritmo sonno-veglia, andando a dormire in orari più simili a quelli relativi alle giornate di lavoro.

Se hai qualche dubbio oppure vuoi semplicemente approfondire l’argomento, contattaci. Il nostro team di professionisti è a tua totale disposizione.

Prodotti correlati
0 Commenti
Nessun commento
Lascia un commento

Il tuo indirizzo E-Mail non sarà pubblicato. I campi richiesti sono evienziati*

Ho letto ed accetto la Privacy e Cookie